Si mette un petardo sulla testa e lo accende per sbaglio: muore a 22 anni

Devon è un animatore di 22 della Florida, animate a Disneyworld, un lavoro perfetto per un tipo unico e solare come lui. Eppure per un tragico errore è morto. Doveva accendere un petardo usando come base la sua testa, ma qualcosa è andato storto e il petardo si è acceso prima del previsto. Nulla han potuto fare i presenti, il fratello maggiore Cody, per esempio, se non assistere impassibili alla scena incredibile. Devon è morto in questo modo tragico e ora molte persone care lo ricorderanno:” Chiunque volesse onorare la memoria di Devon dovrebbe uscire e fare qualcosa di carino per gli altri. Regalare un po’ d’amore a qualcuno che non si conosce. È quello che faceva lui. Faceva il lavoro che chiunque avrebbe voluto fare una volta diventato adulto”.  Insomma una persona ottima, che però è andata via. Ed è proprio vero, non si può perdere così la vita a soli 22 anni. Ma il destino è beffardo e bastardo e in alcuni casi, c’è ben poco da fare. State sempre attenti quando fate qualcosa di poco sicuro, di questi tempi, purtroppo, non si può mai sapere. Speriamo che simili incidenti possano non verificarsi mai più e che le cose vadano serenamente per tutti.

fonte=http://www.today.it/mondo/morto-petardo-testa.html

 

 

loading...